Tuforosso

2020

Il profilo gustativo di Tuforosso

Annata

2020

Denominazione

Toscana Igt

Grado alcolico

13.5

Bottiglie prodotte

15000

Filosofia produttiva

Biologico

Perché Tuforosso

Il Tuforosso della cantina Sassotondo è ottenuta per una grande parte da uve Sangiovese, mischiate a alle uve a bacca rossa della zona, Merlot e Teroldego. I vigneti si trovano nella zona di Sovana, caratterizzata da un terreno ricco di minerali.

ll Tuforosso è un vino di colore rosso rubino vivace. All'olfatto è intenso e persistente, con aromi di prugna e frutti rossi. Al gusto è secco e caldo, con una gradevole acidità e tannini morbidi e avvolgenti.

Abbinamenti

Il Tuforosso della cantina Sassotondo è il giusto abbinamento sia per piatti a base di carne rossa che di carne bianca. Ottimo anche con i formaggi freschi.

Colore

rosso

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi minerali
Aromi speziati
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Secco, caldo, con una gradevole acidità e tannini morbidi e avvolgenti.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 16° - 18°

Per saperne di più

Le uve sono raccolte separatamente e a mano con fermentazione spontanea senza aggiunta di lieviti, con macerazione tra i 15 e i 20 giorni. 

Alcuni mesi in acciaio.

Tufacei, abbastanza sciolti, con scarsa fertilità ma ricchi di sali minerali come potassio e magnesio. 

Vigneti nella zona di Sovana e Pitigliano.