Sotcastèl Chardonnay

2019

Il profilo gustativo di Sotcastèl Chardonnay

Annata

2019

Denominazione

Alpi Retiche Igt

Grado alcolico

13

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Perché Sotcastèl Chardonnay

Realizzato con le uve di un piccolo vigneto di meno di un ettaro che sorte a 800 metri sul livello del mare, uno dei più alti della viticoltura valtellinese. Grazie alla forte escursione termica e alle temperature più basse rispetto agli altri vigneti, Fay ha deciso di impiantare qui nel 2014 lo chardonnay, per trarne un vino che restituisce tutta la tipicità della viticoltura di montagna, a partire da grande mineralità e freschezza. Un vino che sa stupire, soprattutto chi associa la Valtellina solamente ai rossi.

Abbinamenti

Ottimo con primi piatti di pesce. 

Colore

paglierino

Note di degustazione

Agrumi
Aromi floreali
Frutta a polpa chiara

Gusto

Sapido e fresco, e un vino di ottima persistenza ed eleganza.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 6° - 8°

Da servire in un calice di media ampiezza.

Per saperne di più