Soleluna Frizzante

2020

Il profilo gustativo di Soleluna Frizzante

Annata

2020

Denominazione

Vino Bianco

Grado alcolico

12.5

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Perché Soleluna Frizzante

In Oltrepò è diffusa l’abitudine di vinificare in bianco il pinot nero, forse perché a fronte di tante uve rosse tra le bianche è diffuso più che altro il riesling, vitigno eccezionale ma non per tutti. Questo Soleluna è un bell’esempio di pinot nero in bianco, leggermente frizzante, dal profumo molto fine. 

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo, si abbina con primi piatti, con secondi a base di pesce e carni bianche. Da provare con il vitello tonnato.

Colore

verdolino

Note di degustazione

Aromi floreali
Frutta a polpa chiara
Frutti esotici

Gusto

Morbido, dalla bella rotondità e buona persistenza, è un vino equilibrato e ottimo da bere tutti i giorni.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 8° - 10°

Da bere subito in un bicchiere di media ampiezza.

Per saperne di più