Rosso d'Asia

2017

Il profilo gustativo di Rosso d'Asia

Annata

2017

Denominazione

Vino Rosso

Grado alcolico

14.5

Bottiglie prodotte

6500

Filosofia produttiva

Artigianale
Biologico
Macerato sulle bucce
Viticoltura Eroica

Perché Rosso d'Asia

Il Rosso d'Asia delle cantine Andrea Picchioni è un vino prodotto solo nelle annate favorevoli e si ottiene dall'uva Croatina (90%) e dall'Ughetta della Solinga (10%). Il vigneto da cui proviene ha una forte pendenza ed è esposto a sud-ovest. Le uve sono quindi raccolte a mano, dopo un'accurata cernita, e il mosto viene lasciato a contatto con le bucce per 15 giorni. In seguito viene trasferito in legni non nuovi, dove resta per circa 12 mesi, travasato in vasche di cemento e poi imbottigliato. Le bottiglie riposano coricate al buio per altri 6 mesi.

Il Rosso d'Asia è un vino che da giovane si presenta di un rosso rubino intenso. Ha un bouquet ampio e variegato con sentori di frutti di bosco maturi, visciola, sottobosco, spezie, liquirizia e una caratteristica nota balsamica. Al palato risulta robusto, con tannini levigati, pieno, ricco e ampio. Migliora con l'invecchiamento e raggiunge il suo apice 10 - 12 anni dopo la vendemmia.

Abbinamenti

Il Rosso d'Asia delle cantine Andrea Picchioni è perfetto in abbinamento con primi piatti a base di sughi di selvaggina, risotti con la salsiccia, agnello arrosto e brasati di carni rosse. 

Colore

rosso

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi speziati
Aromi tostati
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Robusto, pieno, ricco e ampio, con tannini levigati.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 18° - 20°

Servire in un calice ampio che ne consenta la corretta ossigenazione. È un vino buono da bere subito ma dà il suo massimo dopo 10 - 12 anni dalla vendemmia.

Per saperne di più

Dopo un’accurata cernita delle uve, solo i grappoli migliori - quelli perfettamente sani e maturi - vengono pigiati e mantenuti a contatto delle bucce per dieci-quindici giorni.

12 mesi in botti di rovere di varie dimensioni, e almeno altri 6 mesi in bottiglia.

Sabbioso e ricco di ciottoli.

Vigneti in forte pendenza con orientamento a sud-ovest, nella zona di Canneto Pavese, in Valle Solinga.