Ombra Blu Sovana Rosso Superiore

2019

Il profilo gustativo di Ombra Blu Sovana Rosso Superiore

Annata

2019

Denominazione

D.O.C.

Grado alcolico

13.5

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Artigianale
Biologico

Perché Ombra Blu Sovana Rosso Superiore

Dai vigneti di Sovana, in Maremma, allevati a cordone speronato (sangiovese) ad alberello (merlot), a guyot (teroldego e ciliegiolo), con una densità variabile tra le 4.500 e le 6.000 piante per ettaro. Le uve vengono raccolte e selezionate a mano e vinificate separatamente. La fermentazione avviene senza l'aggiunta di lieviti e dura, compresa la macerazione, tra i 25 e i 30 giorni. I vini maturano per 12 mesi parte in barriques e parte in acciaio. Successivamente assemblato ed imbottigliato, il vino è posto in commercio dopo un minimo di 6 mesi di affinamento in bottiglia.
 

Abbinamenti

Carni rosse, cacciagione, formaggi stagionati. 

Colore

rosso-rubino

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi minerali
Aromi speziati
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Al naso è ampio: confettura di piccoli frutti rossi, legno di cedro e pepe nero concorrono a formarne il bouquet. In bocca è molto caldo e concentrato, morbido, con tannini dolci e rotondi; molto lungo, ma non pesante.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 18° - 20°

Per saperne di più

Le uve vengono raccolte e selezionate a mano e vinificate separatamente. La fermentazione avviene senza l'aggiunta di lieviti e dura, compresa la macerazione, tra i 25 e i 30 giorni.

I vini maturano per 12 mesi in parte in barrique, in parte in acciaio. Successivamente il vino viene ulteriormente affinato in bottiglia. 

I 72 ettari dell'azienda sono collocati a cavallo tra i comuni di Sorano e Pitigliano. L'area  appare come un susseguirsi di terre alte, intercalate da profonde forre scavate nel tufo da corsi d'acqua incostanti. Il tufo è la materia guida: sul tufo sono impiantati i vigneti, di tufo sono le case, nel tufo è scavata la cantina.