Nino Belgio

2017

Il profilo gustativo di Nino Belgio

Annata

2017

Denominazione

Veneto Igt

Grado alcolico

12.5

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Perché Nino Belgio

Nella ricerca legata ai vitigni autoctoni di Terre dei Gaia, spicca quella di questo Nino Belgio, una delle prime etichette prodotte dalla cantina: selezione di Pavana delle migliori annate, affinate in barrique di secondo e terzo passaggio prima di un ulteriore affinamento in bottiglia di almeno tre anni. Il legno non viene usato per donare rotondità, ma per esaltare le peculiarità dell’uva. Il profumo è complesso, speziato, in cui il pepe e le note balsamiche si affiancano ai frutti rossi tipici della Pavana. 

Abbinamenti

Ottimo con la carne di maiale alla brace.

Colore

rosso-rubino

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi minerali
Aromi speziati
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Fresco, con un tannino morbido che se toglie immediatezza lo rende elegante

Come servirlo

Temperatura di servizio: 14° - 16°

. Da bere subito, in un calice di media ampiezza

Per saperne di più