Lanúra Vermentino di Sardegna

2020

Il profilo gustativo di Lanúra Vermentino di Sardegna

Annata

2020

Denominazione

Doc

Grado alcolico

12

Bottiglie prodotte

3000

Filosofia produttiva

Artigianale
Biologico

Perché Lanúra Vermentino di Sardegna

Il Lanùra Vermentino di Sardegna delle tenute Perdarubia si ottiene da uve Vermentino, vendemmiate a mano e cresciute su un terreno granitico. La sua lavorazione avviene in tini di acciaio ed è seguita dall'affinamento in bottiglia.

Il Lanùra è un vino color giallo paglierino con riflessi verdognoli e un ampio bouquet di aromi, in cui predominano note fruttate e toni di fiori bianchi. Al palato risulta fresco, sapido e piacevole.

Abbinamenti

Il Lanùra Vermentino delle Tenute Perdarubia si sposa bene con la cucina di mare, con primi e secondi piatti a base di pesce. Da provare anche con i crostacei.

Colore

bianco

Note di degustazione

Aromi floreali
Aromi minerali
Frutta a polpa chiara
Frutti esotici

Gusto

Fresco, sapido e piacevole.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 8° - 10°

Per saperne di più

La vendemmia è manuale, cercando l’equilibrio migliore dato dai terreni e dal clima caldo-arido. La fermentazione avviene in tini di acciaio, con brevissima macerazione sulle bucce e utilizzo di solo mosto fiore. 

Acciaio con successivo affinamento in bottiglia.

Granitico.

20 ettari in Ogliastra con un’età media di 20 anni.