Colombana

2020

Il profilo gustativo di Colombana

Annata

2020

Denominazione

Toscana Igt

Grado alcolico

13

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Perché Colombana

Questo è il vino che ci ha fatto innamorare della Fattoria Fibbiano, un bianco che si presenta con splendidi sentori esotici che esplodono al gusto in una splendida sapidità e freschezza. Questo vino unisce Lombardia e Toscana, dato che il nome evoca quello di un missionario, Colombano, che portò il vitigno in Italia, nella zona di San Colombano al Lambro. Nei loro viaggi i monaci portano con sé le barbatelle fino alla provincia di Pisa. Quello di Fibbiano è il primo esempio di Colombana in purezza, prodotto con macerazione sulle bucce a freddo, e affinato per sei mesi in cemento e altri sei in bottiglia, a preservare ed esaltare le doti del vitigno.

Abbinamenti

Perfetto per una frittura di pesce o un bell’antipasto di crudo di pesce.

Colore

paglierino

Note di degustazione

Agrumi
Aromi balsamici
Aromi floreali
Aromi minerali
Aromi vegetali
Frutta a polpa chiara
Frutti esotici

Gusto

Grande sapidità sorretta da una buona acidità che lo rende fresco e molto piacevole.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 8° - 10°

Da bere subito in un calice di media ampiezza.

Per saperne di più