Cacc’e Mmitte di Lucera

2019

Il profilo gustativo di Cacc’e Mmitte di Lucera

Annata

2019

Denominazione

Doc

Grado alcolico

13

Bottiglie prodotte

6600

Filosofia produttiva

Artigianale
Viticoltura Eroica

Perché Cacc’e Mmitte di Lucera

"Cacc'e Mmitte" è l'espressione dialettale per "leva e metti" ed era quello che accadeva nel palmento, la masseria del meridione nelle cui grandi vasche fermentava il vino, quando il padrone aveva finito e lasciava ai coltivatori la possibilità di produrre il vino da consumare sulle proprie tavole, con le uve rimanenti.

Un vino della tradizione, quindi, composto al 60% da Nero di troia, al 30% da Montepulciano e al 10% da Bombino. Un vino dal color rubino intenso e luminoso, con note di ribes, mora, lampone e accenni di sottobosco, liquirizia, prugna, ciliegia selvatica e macchia mediterranea. Al sorso ha grande freschezza, con precisa presenza tannica e una persistenza lunga e viva.

Abbinamenti

Il Cacc'e Mmitte è il giusto compagno per i piatti più sostanziosi della cucina mediterranea come la pasta al forno con ragù di carne e interiora di pollo, pastasciutta pugliese con ragù di carne e verdure e le minestre di legumi saporite. Perfetto abbinamento anche per salsicce alla brace, maiale e agnello in forno o in umido, carni rosse alla griglia, carni bianche arrosto, salumi piccanti e formaggi stagionati.

Colore

rosso

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi floreali
Aromi speziati
Aromi vegetali
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Grande freschezza al sorso, precisa presenza tannica e lunga persistenza.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 16° - 18°

Servire in un calice di apertura media. Perfetto da bere subito ma può essere lasciato riposare in cantina anche 3 - 4 anni.

Per saperne di più

La vendemmia si svolge a Settembre per Montepulciano e Bombino bianco, e dal 10 al 25 ottobre per il Nero di Troia. La vinificazione si svolge poi sulle vinacce per 10 giorni, a cui segue una fermentazione malolattica in acciaio.

6 mesi in tonneaux (botti di rovere tra i 500 e i 700 litri) e altri 8 mesi in bottiglia.

Sabbio-argilloso-calcareo

Agro di Lucera, a 100 metri sul livello del mare, con esposizione a sud, allevato a spalliera.