Apollo Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane

2018

Il profilo gustativo di Apollo Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane

Annata

2018

Denominazione

Docg

Grado alcolico

13.5

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Artigianale
Biodinamico

Perché Apollo Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane

L'Apollo di Ausonia è un vino che scalpita. Ottenuto dai vigneti più vecchi dell'azienda, rappresenta il vino di punta per Ausonia, un Montepulciano vinificato in presenza di bucce per circa 15 giorni in acciaio, per preservare la freschezza e la vitalità del frutto, e affinato poi in bottiglia. Ne risulta un vino complesso, con uno splendido profumo di frutta rossa matura, note balsamiche, di spezie, un accenno di cuoio e una chiara percezione di liquirizia che si ritrova anche al palato. 

Abbinamenti

L'Apollo chiama la carne alla brace, ma è ottimo anche con un piatto di formaggi stagionati. 

Colore

rosso-rubino

Note di degustazione

Aromi balsamici
Aromi speziati
Frutti rossi e di bosco

Gusto

Complesso, potente, con uno splendido equilibrio tra morbidezza e un tannino ruvido ma non scorbutico. Lungo finale con note di liquirizia.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 16° - 18°

Buono da bere subito, diventa ottimo se lasciato riposare 2-3 anni in bottiglia. 

Per saperne di più