Altrimenti #2

Il profilo gustativo di Altrimenti #2

Annata

0

Denominazione

Vino Bianco

Grado alcolico

14

Bottiglie prodotte

0

Filosofia produttiva

Perché Altrimenti #2

Perché se c’è un vino unico, è questo. Unico nel vero senso della parola, dato che è probabilmente l’unico vino perpetuo da Inzolia al mondo. La botte non viene mai svuotata del tutto, ma solo spillata in parte, e per il resto è tenuto lì, a rifermentare a intervalli regolari. Marilena Barbera ha cominciato a farlo nel 2012, e la botte è ancora la stessa, la produzione piccolissima, l’emozione di trovarsi di fronte a un vino del genere sempre nuova. Una volta era il vino di casa, quando con questa espressione si intendeva il vino migliore che ti potevano offrire, fatto con la botte più bella, il vino tenuto per le grandi occasioni, prodotto ovviamente dall’Inzolia, che a Menfi è regina di ogni vino. Questo modo di fare il vino si è perduto fino a quando Marilena non ha deciso di riprovare a farlo, pensando al padre e al nonno. Una piccolissima produzione che siamo felici di proporvi. 

Abbinamenti

Questo è il vino delle feste, e se da un lato è interessante sia con la carne alla brace sia con un dolce ricco, dall’altro ci viene da dirvi: servitelo con un piatto che amate, festeggiate.

Colore

giallo-dorato

Note di degustazione

Aromi minerali
Aromi speziati
Aromi tostati
Aromi vegetali
Frutta a polpa chiara
Frutta appassita
Frutta secca

Gusto

Salato quasi più che sapido, con una saporita nota agrumata e una leggerissima speziatura finale.

Come servirlo

Temperatura di servizio: 14° - 16°

Buono da bere subito in un calice di media ampiezza.

Per saperne di più